x
 Farmacista

 Medico

 Caregiver

 Altro


Esprimi un giudizio da 0 a 10,
dove 0 = estremamente improbabile e 10 = estremamente probabile
0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10


  

Cos'è la Demenza

La demenza è una disfunzione cerebrale progressiva che determina disturbi della memoria, dell'orientamento, dell'attenzione e alterazioni della personalità.

Alla demenza è quindi legata una progressiva limitazione nelle attività quotidiane che porta, nel lungo periodo, alla necessità di assistenza continua.

La demenza non è una malattia, ma una sindrome (insieme di sintomi). Esistono diverse forma di demenza, la più comune delle quali è rappresentata dalla malattia di Alzheimer, che costituisce circa il 50-80% di tutti i casi di demenza.

La probabilità di diventare affetti da demenza aumenta con l'avanzare dell'età.

demenza si verifica principalmente dopo i 65 anni.

Le possibilità di esserne colpiti aumentano con l'avanzare dell'età, da meno del 2% nelle persone di 65-69 anni, fino al 5% nelle persone di 75-79 anni, a oltre il 20% nelle persone di 85-89 anni. Oltre i 90 anni una persona su tre soffre di demenza moderata o grave.

Circa la metà delle persone affette da demenza soffre di malattia di Alzheimer.